Elezioni politiche, i big del Psi tessono le alleanze a San Benedetto

  • 11 Giorni fa
psi, Pieroni e Maroni

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Nella serata di mercoledì 6 dicembre a San Benedetto del Tronto si è svolto un incontro fra il Direttivo della Federazione di Ascoli Piceno del Partito Socialista Italiano e la Segreteria Regionale, presenti l’Assessore Regionale Moreno Pieroni, il Consigliere Regionale Boris Rapa e il Segretario Regionale Maurizio Cionfrini. Ha introdotto l’incontro il segretario di Federazione Francesco Maroni. Diverse le tematiche affrontate durante la serata da quelle regionali , che vedono il Partito Socialista protagonista con l’Assessore al Turismo e alla Cultura Moreno Pieroni, a quelle locali per le quali hanno relazionato i segretari delle sezioni di Ascoli Piceno, Emidio Luzi e di San Benedetto del Tronto Umberto Pasquali. L’intervento più atteso è stato quello del Segretario Regionale Maurizio Cionfrini intorno alla nuova legge elettorale e alle prospettive del Partito Socialista Italiano e del Movimento “Uniti per le Marche” in vista delle prossime elezioni politiche.

Approssimandosi questa importante scadenza elettorale, si sta lavorando a livello nazionale, per riproporre l’aggregazione con i Verdi, le liste Civiche, i Radicali, posizionata nell’ambito del centro sinistra, che già buoni risultati ha dato a livello locale, in primis nelle Marche e a San Benedetto del Tronto. Dall’Assessore Regionale Pieroni non sono state dimenticate le tematiche locali inerenti i problemi operativi legati al post terremoto e alle problematiche legate del mondo del lavoro, soprattutto giovanile. Il Consigliere Regionale Boris Rapa ha dato la disponibilità ad essere presente periodicamente sul territorio Provinciale per individuare e coordinare le azioni che si riterranno dover portare all’attenzione del Consiglio Regionale. Per quanto riguarda la provincia di Ascoli Piceno si è individuata la criticità derivante dai collegamenti stradali e ferroviari e si è intrapreso un percorso sulle problematiche inerenti la ferrovia, sia come infrastruttura che collegamenti, in prospettiva di una diversa politica della mobilità e per sviluppare un ulteriore opportunità per il turismo locale. La serata conviviale si è conclusa con lo scambio degli auguri di natalizi.

 

Caricamento...
Print Friendly, PDF & Email

Commenti

  • facebook
  • googleplus
  • twitter
  • linkedin
  • linkedin
Loading...