Iniziative culturali a Cupra Marittima

CUPRA – Due iniziative culturali, in questo fine settimana, a Cupra Marittima. La prima sabato 12 ottobre presso l’auditorium del Museo Malacologico, alle ore 18,30, con l’intervento del prof. Alvise Merelli dell’Università Ca’ Foscari di Venezia. La relazione riguarderà gli insediamenti medievali nell’incasato di Marano. L’università veneziana è al terzo anno di studi e scavi sul sito, studi volti a ‘creare una base conoscitiva dell’insediamento fortificato di Marano attraverso lo studio delle fonti disponibili (archeologiche, storiografiche, documentarie oltre che iconografiche) e del potenziale informativo rappresentato dalle evidenze ancora presenti in alzato del suo sistema difensivo’. Ha lavorato, durante la scorsa settimana, con scavi e rilievi, una equipe supervisionata dal prof Sauro Gelichi. Il titolo della relazione sarà ‘Marano attraverso le sue Mura’.

Il secondo appuntamento è per domenica 13 dalle ore 16 alle ore 19, proprio al paese alto di Cupra, nella sede del Museo del territorio (museo archeologico), dove, nell’ambito del progetto FAMU (giornata nazionale delle famiglie al museo) genitori e bambini potranno godere di letture animate e di un laboratorio di macinatura preistorica. Infatti quest’anno il titolo della manifestazione è: ‘Cera una volta al museo…Lucy’.

A completare il fine settimana cuprense ci saranno anche, al centro di Cupra, manifestazioni sul cibo, sull’ambiente e sul volontariato avisino. Museo archeologico, Museo Malacologico e Parco Archeologico saranno aperti al pubblico.

Luciano Bruni


Articolo Precedente

In uscita il libro "Sibilla la fata funesta"

Articolo Successivo

Il CineOcchio – “Joker”, un Joaquin Phoenix da Oscar per un film magistrale