Nuovo mutuo di 500mila euro per ristrutturare la scuola Manzoni

scuola

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Nuovo mutuo di 500mila euro per la ristrutturazione della scuola Manzoni. Il progetto definitivo verrà a breve ratificato dall’assise consiliare.

Il nuovo mutuo. L’amministrazione deve aggiungere 500mila euro alla somma già stanziata per l’intervento, pari a 1,8 milioni di euro. «Abbiamo valutato il progetto definitivo, che andrà in consiglio il 22 maggio – dice il dirigente al bilancio Antonio Rosati – e abbiamo riscontrato la necessità di adeguare le cifre. Da qui, la nuova manovra finanziaria».

«Mi aspettavo che fosse già uscito il bando per i lavori – dichiara Tonino Capriotti (Italia Viva), autore di un’interrogazione a tema – stando così le cose, c’è da aspettarsi che le opere partano tra fine 2020 e inizio 2021, se tutto va bene».

Le opere pubbliche. L’intervento di messa in sicurezza della scuola media Manzoni, comunque, è stato confermato dall’assessore al bilancio Andrea Traini, assieme a quelle già inserite nel piano triennale di opere pubbliche. Fra queste, il restyling del lungomare, il piano asfalti, la messa in sicurezza del Ballarin.

L’interrogazione. Per tornare alla scuola, il consigliere Capriotti, con la sua interrogazione, chiede all’amministrazione comunale di non trasferire le classi alla scuola Sacconi e di aprire i cantieri nel più breve tempo possibile, sfruttando la chiusura forzata.

Print Friendly, PDF & Email

Articolo Precedente

Il risparmio sui mutui ammonta appena a 130mila euro

Articolo Successivo

Plaquenil, la Regione Marche si attiva per reperire il farmaco anti Covid