Ad Ascoli le riprese del film ““Dieci bambini in circolo”

Ascol si prepara ad accogliere una nuova produzione cinematografica. “Il Serpente Aureo Film”, società di produzione cinematografica e televisiva con sede nelle Marche, composta dall’ascolano Andrea Pallotta, da Giovanni Lanza, Stefano Tiburzi e Mauro Vannini, ha infatti scelto le Cento torri per la realizzazione del film “Dieci bambini in circolo”, da cui sarà tratta anche una serie da 8/10 episodi. “Dieci bambini in circolo” fa parte di una pianificazione cinetelevisiva ad ampio spettro ed è articolato come lungometraggio di genere di rilevanza nazionale, essendo strutturato per fruire dei massimi canali di distribuzione e per accogliere un vasto bacino di utenza.

Si avvarrà, per la sua realizzazione, di risorse umane, professionali e paesaggistiche del territorio ascolano. Un progetto che vuole essere un’opportunità per lo sviluppo economico, culturale e turistico, valorizzando il patrimonio storico, architettonico e culturale del territorio, e che testimonia ancora una volta la vocazione di Ascoli a essere teatro di produzioni cinematografiche, come spesso accaduto nel recente passato.

Print Friendly, PDF & Email

Articolo Precedente

Torna la Sagra delle Crepes al “Cuore Immacolato di Maria”. Dal 6 al 9 giugno un ricco programma religioso e civile

Articolo Successivo

Successo per il Corso di Circo al Teatro PalaFolli di Ascoli