Lunedì neve in Riviera, in azione mezzi spargisale. Scuole aperte

neve ad alba adriatica

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Domani cielo molto nuvoloso con deboli nevicate distribuite nel corso della giornata, soprattutto pomeriggio-sera, sono previsti tre centimetri di neve. Temperatura massima due gradi sopra lo zero, temperatura minima zero gradi. Le scuole rimarranno aperte. I mezzi della Protezione civile passeranno a distribuire il sale sulle strade più a rischio (in particolare le salite-discese delle rampe della superstrada) per evitare la formazione del ghiaccio. La Polizia municipale sta per firmare un’ordinanza per l’obbligo di catene a bordo in città e un’altra per l’obbligo di tenere liberi dalla neve i passi carrabili privati e i marciapedi davanti alle case.
Le decisioni sono state assunte nel corso del vertice di questo pomeriggio (domenica 25 febbraio) nel Municipio. Una task force diretta dal sindaco Pasqualino Piunti al quale hanno preso parte i tecnici del Comune, della Ciip, dell’Azienda Multiservizi, della società partecipata PicenAmbiente, la Polizia municipale e la Protezione civile. La task force tornerà a riunirsi nel pomeriggio di lunedì, perché è previsto il peggioramento delle condizioni meteo.
Anche a Grottammare si prevede neve. Il sindaco Enrico Piergallini ha deciso di lasciare le scuole aperte nella giornata di lunedì.


Articolo Precedente

Gelo e neve, domani ad Ascoli scuole chiuse

Articolo Successivo

Papa Francesco incontra i genitori della piccola Giulia