6,34° Ascoli Piceno
  • Domenica, 07 Marzo

Oggi riaprono la Pinacoteca Civica e il Forte Malatesta

ASCOLI – Oggi riaprono la Pinacoteca Civica e il Forte Malatesta di Ascoli. Il tutto avverrà nel rispetto delle indicazioni ministeriali atte a garantire la massima sicurezza di personale e visitatori.
La Pinacoteca Civica è aperta dal martedì al venerdì, 10.00-13.00 / 15.00-18.00; biglietto intero €8 / ridotto €5.
Forte Malatesta e Museo dell’Alto Medioevo: martedì e giovedì 10.00-13.00 / mercoledì e venerdì 15.00-18.00; biglietto intero €6 / ridotto €4.
Possono accedere max 10 visitatori alla volta.È necessario mantenere una distanza di sicurezza di almeno un metro sia dagli operatori museali sia da eventuali altri visitatori.  I visitatori sono tenuti ad indossare la mascherina.  In tutte le strutture sono messe a disposizione delle soluzioni idro-alcoliche per igienizzare le mani.  All’ingresso il visitatore è sottoposto al rilevamento della temperatura corporea. Se la temperatura percepita è superiore ai 37.5°, non è possibile accedere alle strutture museali.
Si riparte con alcune novità, tra queste l’iniziativa: “L’arte di venerdì”. Si inizierà il prossimo 5 febbraio presso la Pinacoteca Civica una visita guidata, a cura del prof. Stefano Papetti,

dal titolo “Giovanna Garzoni: la signora del Barocco”. Per garantire la massima sicurezza per il personale e i visitatori sono stati organizzati due turni: il primo alle ore 17.30 e il secondo alle ore 18.00. Potranno accedere solo 10 persone alla volta. Obbligatoria la prenotazione al numero 0736 298213.  Per maggiori informazioni su giorni, orari e biglietti d’ingresso alle due strutture museali, è possibile consultare la pagina FB di Ascoli Musei: https://www.facebook.com/ascolimusei
Print Friendly, PDF & Email

Articolo Precedente

"Zona gialla", da mercoledì riapre il Museo del Mare

Articolo Successivo

Si è insediato il comitato per la candidatura di Ascoli a Capitale della cultura 2024

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: