“Un Campione per Amico”, Piazza del Popolo si trasforma in una palestra a cielo aperto

  • 3 Mesi fa
ASCOLI PICENO – Banca Generali – Un Campione per Amico –  la più importante e longeva manifestazione italiana a carattere sportivo-educativo, promossa da quattro miti dello sport italiano come Adriano Panatta, Andrea Lucchetta, Francesco Graziani e Jury Chechi, in collaborazione, per il nono anno consecutivo, con Banca Generali, sbarca nelle Marche.
 
La cornice suggestiva sarà quella di Ascoli Piceno: grazie all’aiuto e al sostegno delle autorità locali, Piazza del Popolo si trasformerà in una palestra a cielo aperto, dove i quattro importanti testimonial insegneranno ai bambini delle scuole elementari e medie inferiori, non solo i segreti per diventare dei veri campioni, ma soprattutto cosa vuol dire vivere lo sport attraverso l’integrazione, il rispetto delle diversità, la determinazione e la passione che l’esempio di una guida-campione può fornire.
 
Sarà compito infatti di Adriano, Andrea, Francesco e Jury, Martedì 17 Aprile a partire dalle ore 9.30, trasmettere ai giovani carattere e sana competizione, tipici valori dello sport e della vita.  L’obiettivo del tour è quello di avvicinare i ragazzi ad un’attività fisica regolare, indispensabile insieme ad una corretta alimentazione, per lo sviluppo e la crescita sana.
“Per noi è una grande soddisfazione poter far parte di questo tour che consentirà ai nostri ragazzi di apprendere da quattro pilastri dello sport italiano tutti i segreti e l’importanza della pratica sportiva – dichiara il sindaco di Ascoli Piceno Guido Castelli -. Un’altra testimonianza di come Ascoli, che è stata Città Europea dello Sport 2014, stia assumendo in ambito nazionale una sempre maggiore e crescente rilevanza. Ringraziamo vivamente gli organizzatori”.
“Lo sport è portatore di valori sani che vanno oltre il  risultato agonistico e l’obiettivo di tale iniziative è proprio il medesimo – afferma l‘assessore comunale allo Sport Massimiliano Brugni -. Siamo sicuri che il tour riscuoterà un grandissimo successo. Inoltre rappresenta un enorme orgoglio poter ospitare nella nostra città campioni come Adriano Panatta, Andrea Lucchetta, Francesco Graziani e Juri Chechi. Ognuno di loro incarna alla perfezione la figura dello sportivo grande dentro e fuori dal campo di gioco” .
 
Print Friendly, PDF & Email
  • facebook
  • googleplus
  • twitter
  • linkedin
  • linkedin
Loading...
Invia tramite WhatsApp