Ascoli Nostra incalza la Giunta ascolana: “Le vetrine dei negozi sfitti ledono l’immagine della città”

  • 3 Giorni fa

ASCOLI PICENO  – “Oltre ai muri imbrattati un altro fenomeno attenta al decoro della nostra città: vetrine di negozi sfitti versano in totale abbandono”. Lo dice una nota dell’associazione Ascoli Nostra.

“La crisi del commercio nel centro storico ha portato alla chiusura di numerose attività. Tante vetrine di negozi chiusi sono in completo abbandono: sporche e impolverate lasciano intravedere interni spesso a soqquadro con resti di vecchi arredi. Un’immagine che lede il decoro cittadino. Come si può sperare nella riqualificazione commerciale del centro con una simile immagine? Quale commerciante oserebbe tentare l’apertura di un’attività circondato da questa desolazione? I proprietari di questi negozi dovrebbero garantire il decoro delle loro proprietà, dimostrando più senso civico, anche nella prospettiva di un nuovo affitto incentivando l’apertura di nuove attività”

Prosegue l’appunto di Ascoli Nostra: “Durante il periodo natalizio il Comune ha stanziato quattromila euro per restituire decoro alle vetrine dei negozi chiusi, affidando la progettazione e l’esecuzione di poster decorativi all’istituto artistico “Licini”. Solamente tre proprietari ne hanno usufruito: in Piazza del Popolo, in via del Trivio e davanti alla Loggia dei Mercanti: bellissime riproduzioni di opere del Crivelli hanno dato decoro a vetrine chiuse. Una parte della somma stanziata resta però ancora inutilizzata. Forse questa iniziativa doveva essere più pubblicizzata, forse tanti proprietari sono incuranti del decoro cittadino, fatto sta che nel centro sono tante le vetrine abbandonate e sporche. L’Amministrazione comunale dovrebbe scendere in campo più energicamente per migliorare questo aspetto deleterio per i cittadini e per il turismo.

Caricamento...
Print Friendly, PDF & Email
The following two tabs change content below.

Cristiano Pietropaolo

Giornalista pubblicista, Master in Management multimediale. Esperienze professionali in radio, tv e web. Redattore di Picenonews24, Collaboratore del Corriere Adriatico.
  • facebook
  • googleplus
  • twitter
  • linkedin
  • linkedin
Loading...
Invia tramite WhatsApp