Ballarin, l’associazione XMano approva il progetto di “porta della città”

xmano

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Ballarin, l’associazione XMano approva il progetto di “porta della città” presentato mesi fa dal comitato di Volontariato Cittadino.

«L’associazione XMano – scrivono i genitori associati – sostiene ormai da tempo il progetto del Comitato di Volontariato Cittadino “Ballarin – la porta della città un parco inclusivo sul mare”. Progetto che sin dall’inizio ha avuto come obiettivo la realizzazione di “uno spazio per tutti nessuno escluso”, uno spazio che libero da attraversamenti stradali e con percorsi, attrezzature e strutture polifunzionali, dà la possibilità ai fruitori di apprezzare e godere dell’intero parco in totale sicurezza.

Realizzare un progetto di questa portata, con una straordinaria valenza sociale ed ambientale non può che essere meritevole di attenzione da parte dell’Amministrazione Comunale e della cittadinanza tutta, in quanto può dare maggior lustro, non solo alla città di San Benedetto del Tronto, ma a tutti quei valori di inclusione, di aggregazione, di innovazione e di opportunità in cui l’Associazione Xmano ODV crede e che qui ritrova pienamente».

L’organizzazione di volontariato persegue finalità civiche, solidaristiche e di utilità sociale, offrendo ai giovani con disabilità ed alle loro famiglie la possibilità di svolgere attività per il miglioramento della qualità della vita, del benessere psico-fisico e della loro integrazione sociale.

Print Friendly, PDF & Email

Articolo Precedente

Presunta pantera di Ripatransone, la Forestale: "Ad ora solo segnalazioni"

Articolo Successivo

Il sottopasso di Via dell'Airone torna bianco: ripulite le pareti