Il futuro della sanità in Riviera. Stasera incontro pubblico sull’ospedale che verrà

SAN BENEDETTO – C’è grande attesa per l’importante incontro pubblico in programma questa sera a San Benedetto  intitolato “Sanità in Riviera: un nuovo modello”. La serata, che vede la partecipazione del candidato della Lega alle imminenti Elezioni regionali Andrea Maria Antonini, si terrà al ristorante Papillon di via Nazario Sauro con inizio alle 21.

Oltre a rappresentanti del mondo medico, tra i relatori ci sarà l’architetto sambenedettese Gino Micozzi, da tempo attento alle questioni relative al futuro infrastrutturale dell’ospedale ‘Madonna del Soccorso’.

“Sarà un significativo incontro su quello che è il tema senza dubbio più vicino ad ogni cittadino, sia in termini di servizi che di spesa pubblica – spiega Antonini -. A ciò aggiungiamo il fatto che la sanità insiste per l’80% sul bilancio della Regione e che siamo in una fase storica dove i presidi provinciali, compreso il ‘Madonna del Soccorso’ sono messi in discussione dalla fallimentare politica della sinistra degli ultimi anni. Per tali motivi stasera – annuncia – daremo alla cittadinanza importanti novità e iniziative sul modello di ospedale che verrà”.

“Il servizio sanitario, la gestione delle cure, il personale e il pronto soccorso sono questioni che non possono costituire un mero ostaggio di indegni accordi poltronari. Occorre serietà e competenza per dare uno schiaffo alla mala gestione di questi decenni” conclude Antonini.

Print Friendly, PDF & Email

Articolo Precedente

In corsa per le Marche: candidati a confronto: Guido Castelli

Articolo Successivo

D'Erasmo: "Spinta al Terzo Settore per rigenerare la società e l’economia"