Don Gian Luca è il nuovo parroco di Cristo Re. Il vescovo Bresciani ha celebrato la Messa di insediamento

  • 3 Mesi fa

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Don Gian Luca Rosati si è insediato nella parrocchia Cristo Re di Porto d’Ascoli. Il nuovo parroco è stato accolto con emozione dai fedeli che hanno affollato la chiesa per partecipare alla Santa Messa delle ore 18.30 di sabato 14 aprile (foto), celebrata da monsignor Carlo Bresciani, vescovo della diocesi di San Benedetto, Ripatransone e Montalto delle Marche, con il supporto di don Luciano Paci. Il  36enne don Gian Luca sostituisce don Pio Costanzo che lo affiancherà fino al 31 agosto prossimo, quando lascerà definitivamente la parrocchia per vivere da pensionato. Era arrivato nella chiesa di Porto d’Ascoli nel 1966 in veste di vice di don Marino Ciarrocchi.
“Ringrazio il vescovo – le parole di don Pio – che è venuto a celebrare da noi e per il quale abbiamo il massimo rispetto. Lo ringrazio con tutto il cuore a nome della comunità, qui minimamente rappresentata, per avere mandato tra noi don Gian Luca. Una cosa raccomando ai fedeli, accoglietelo con affetto: come avete sopportato me per 52 anni e come avete accolto  gli altri vice parroci nel corso del mio mandato”.
Prima di lasciare, don Pio ha avviato il progetto di riqualficazione della casa del parrocco. La ristrutturazione prevede che il primo piano venga dedicato agli studi e agli uffici e il secondo piano alla residenza del curato. Don Pio si è detto certo di terminare le opere prima del 31 agosto: il 1° settembre lascerà la parrocchia di Porto d’Ascoli.
Don Gian Luca è assistente dell’Azione Cattolica Giovani, proviene dalla parrocchia SS. Gregorio Magno e Niccolò e SS. Benigno e Michele Arcangelo di Ripatransone, dove era giunto nel settembre 2012. Questa mattina, domenica 15 aprile, ha celebrato la prima Messa a Cristo Re, lunedì inizierà la benedizione delle case in via Pasubio.

Caricamento...
Print Friendly, PDF & Email
The following two tabs change content below.
  • facebook
  • googleplus
  • twitter
  • linkedin
  • linkedin
Loading...
Invia tramite WhatsApp