Il CineOcchio – “2001: Odissea nello spazio” torna al cinema per festeggiare i 50 anni

  • 17 Giorni fa

“2001: Odissea nello spazio” torna in via del tutto eccezionale nelle sale italiane per festeggiare il mezzo secolo di vita, per soli due giorni, lunedì 4 e martedì 5 giugno.

Un evento da non perdere assolutamente, un’occasione unica per godersi al cinema la versione originale del capolavoro di Kubrick, in 70 mm e senza ritocchi in digitale o modifiche al montaggio, come è stato presentato in anteprima mondiale il mese scorso al Festival di Cannes dal regista Christopher Nolan. Per gli spettatori sarà come tornare indietro nel tempo, a quella primavera del 1968, quando Stanley Kubrick rivoluzionò il mondo del cinema fantascientifico e non, inventando una storia che avrebbe segnato ed anticipato il campo della tecnologia, delle scienze e dell’intelligenza artificiale di decenni senza saperlo. Nel film infatti si passa dalle origini dell’uomo al futuro nello spazio profondo; dagli ominidi influenzati ed illuminati da un misterioso monolite nero che attiva la loro intelligenza si arriva ad un domani, ambientato appunto nel 2001, in cui gli astronauti Frank e David a bordo della Discovery sono diretti su Giove proprio per cercare risposte circa il monolite tornato alla luce sulla Luna e trasmettente segnali verso il pianeta. La situazione si farà però complicata dopo che il computer della navicella, HAL 9000, in grado di controllare tutto il funzionamento della strumentazione e capace di parlare ed interagire con gli umani, commetterà un errore e comincerà a remare contro i due uomini…

Avvenimento più unico che raro questo, un omaggio ad uno dei film e dei registi più importanti di sempre, da non farsi sfuggire per nessuna ragione al mondo. “2001: Odissea nello spazio” vi aspetta in sala lunedì e martedì!

Caricamento...
Print Friendly, PDF & Email
  • facebook
  • googleplus
  • twitter
  • linkedin
  • linkedin
Loading...
Invia tramite WhatsApp