Viareggio, l’Ascoli inizia col piede giusto: Pontedera battuto 2-1

  • 4 Mesi fa

PONTEDERA – Buona la prima per l’Ascoli al Torneo di Viareggio. I baby bianconeri hanno battuto 2-1 il Pontedera grazie alla doppietta realizzata da Tassi.

Subito un inaspettato cambio di formazione per la Primavera di Cetteo Di Mascio, con capitan Alessandro De Angelis costretto ad andare in tribuna per un problema fisico dell’ultimo momento (per lui il Viareggio potrebbe essere già finito). Una notizia che scuote la squadra, ma i bianconeri sono bravi a restare concentrati sulla partita.  La gara è combattuta fin dalle prime battute, con l’Ascoli a gestire il possesso palla e i padroni di casa del Pontedera ad agire di rimessa. Ricciardi prima e Ventola poi sfiorano il vantaggio, poi è Benericetti a fallire una buona occasione per i toscani. Al 35′ ci pensa bomber Edoardo Tassi a sbloccarla, sfruttando un errore in rinvio del portiere avversario. Il Pontedera accusa il colpo e quattro minuti più tardi capitola: Tassi si mette in proprio ed esplode un mancino terrificante che sbatte sul palo e poi entra in porta dopo la decisiva deviazione del portiere granata. Uno-due terrificante dei bianconeri, al riposo è Ascoli-Pontedera 2-0. 

Nella ripresa il Picchio cerca di dosare le forze forte del doppio vantaggio, il Pontedera fatica a rendersi pericoloso dalle parti di Colantonio. E’ anzi Perpepaj ad avere sulla testa la palla del 3-0, ma la sua zuccata finisce out di poco. Al 76′ però i padroni di casa accorciano: errore difensivo del Picchio, Benericetti ne approfitta e sigla il 2-1. L’Ascoli resiste e alla fine porta a casa i primi tre punti del prestigioso torneo. 

Caricamento...
Print Friendly, PDF & Email
  • facebook
  • googleplus
  • twitter
  • linkedin
  • linkedin
Loading...
Invia tramite WhatsApp