Sabato 17 inaugurazione dell’importante mostra su Cola dell’Amatrice

  • 4 Mesi fa

ASCOLI PICENO – Nei Musei Civici di Ascoli Piceno fervono i preparativi in vista dell’ inaugurazione sabato 17 marzo alle 17 al Palazzo dei capitani della mostra “Cola dell’Amatrice da Pinturicchio a Raffaello”. Completato l’allestimento dei pannelli espositivi realizzati dalla ditta Mancinelli di Pesaro su disegno dell’architetto Franca Russo, da lunedì 12 cominceranno ad arrivare le opere dai musei prestatori : l’incarico di movimentare i preziosi dipinti è stato affidato alla società Montenovi di Roma, specializzata nel trasferimento di importantissime opere come i Bronzi di Riace ed i marmi di Michelangelo. Sin dal pomeriggio di lunedì, una imponente gru collocata in piazza Arringo solleverà le pesanti casse contenenti i dipinti sino alle finestre del primo piano della Pinacoteca per poi accedere alla sala della Vittoria, cuore pulsante della mostra. La troupe di rai 3 nazionale già dal 14 riprenderà le operazioni di allestimento della mostra.

Le opere di Cola, di Perugino, di Signorelli, Filippino Lippi, di Sodoma e di Raffaello provenienti dai più importanti musei italiani stanno già spingendo numerosi gruppi scolastici e di turisti a prenotare una visita ad Ascoli Piceno in occasione delle prossime festività primaverili per ammirare la mostra e le bellezze architettoniche della città.

Caricamento...
Print Friendly, PDF & Email
  • facebook
  • googleplus
  • twitter
  • linkedin
  • linkedin
Loading...
Invia tramite WhatsApp