Traini promette ritorno carta elettronica a Porto d’Ascoli. Vertice dei quartieri

  • 1 Mese fa
traini in consiglio

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – A Porto d’Ascoli verrà ripristinato il rilascio della carta d’identità elettronica presso la delegazione comunale di via Turati (LEGGI QUI). A quanto pare, lo avrebbe assicurato l’assessore al bilancio Andrea Traini al presidente del comitato di quartiere Agraria, Antonio Romano. E nella serata di martedì 15 maggio i quartieri di Porto d’Ascoli si riuniscono per affrontare l’argomento che ha scatenato polemiche.
Nella giornata di lunedì 14 maggio si sono recati presso gli uffici del Municipio di San Benedetto alcuni presidenti dei quartieri di Porto d’Ascoli, per avere informazioni sui motivi che hanno indotto l’amministrazione a sospendere il rilascio della carta elettronica. L’esito dell’incontro verrà esposto durante la riunione di martedì sera.
In ogni caso, il servizio è stato sospeso per carenza di personale nel settore Anagrafe di viale De Gasperi: l’addetto di Porto d’Ascoli è stato spostato a San Benedetto. Sembra che il sindaco Piunti fosse all’oscuro della decisione assunta da un funzionario. Piunti non avrebbe gradito quanto è stato fatto.
A proposito della querelle tra i quartieri per il mancato comunicato stampa sulla sospensione del servizio (LEGGI QUI): martedì sera i direttivi decideranno se, come ed eventualmente quando inviare il comunicato stampa alle testate giornalistiche.

Caricamento...
Print Friendly, PDF & Email
The following two tabs change content below.
  • facebook
  • googleplus
  • twitter
  • linkedin
  • linkedin
Loading...
Invia tramite WhatsApp