Ascoli Primavera, battuta la Ternana e secondo posto confermato

  • 4 Giorni fa

SANT’EGIDIO ALLA VIBRATA –  Grazie alla rete di Tassi e alla doppietta di Ventola, l’Ascoli primavera liquida i pari età della Ternana e rimane al secondo posto insieme al Palermo, con la vetta che è distante solo due  lunghezze. La gara viene decisa nel primo tempo con tutte e tre le reti bianconere nell’arco di dieci minuti con Tassi (grandissima la sua punizione vincente) e Ventola, mentre il gol della bandiera umbra arriva nella ripresa con  De Paoli. Continua, dunque, il grandissimo campionato dei baby bianconeri che nel prossimo turno riceveranno proprio i leader del girone, ovvero il Cagliari.

Il bomber di giornata Ventola dedica la vittoria “Al capitano De Angelis. Vogliamo vincere anche contro il Cagliari, perché lo meritiamo molto”

Ascoli (4-3-3): Novi; Tarquini (1’st Capponi), Diop, Vignati, Perri; Ricciardi, Clerici, Mataloni (33’st Ranalli); Tassi, Ventola, Perpepaj (24’st Da Col).A disp. Colantonio, Baraboglia, Facchini, Marsili, Invernizzi, Pellicanò, D’Agostino, Zimbardi, Minchillo. All. Di Mascio

Ternana: Vitali (34’pt Luciani), Amato, Di Renzo (30’st Votino), Buono, Mazzarani, Trovato, Barbetta, Paglia, Sicari, De Paoli, Mignone (15’st Castelletti).A disp. Jacob, Mennini, Filipponi, Lelli, De Nicola, Nesta, Ortolani, Cola.
All. Mariani

Reti: 6’pt Tassi (A), 9’pt Ventola (A), 17’pt Ventola (A), 21’pt De Paoli (T)

Espulso: 23’st Perri (A)

Caricamento...
Print Friendly, PDF & Email
  • facebook
  • googleplus
  • twitter
  • linkedin
  • linkedin
Loading...
Invia tramite WhatsApp